Vignaioli part-time

tumiotto Cercavo del prosecco con il rapporto qualità-prezzo fuori dalla zona doc. Così ho incontrato Fabiana e Tiziano Tumiotto di Salgareda, nella piana del Piave a 30 km dal mare.

Crederai mica che tutto il prosecco di Valdobbiadene viene da Valdobbiadene o il cartizze da Cartizze? Ce n’è che vengono a prenderlo qui da noi per venderlo come fatto a Valdobbiadene, e qualcuno che dice che da noi è anche più buono. Perché la terra qui è argillosa e buona per il vino, in particolare per i rossi.

Tiziano Tumiotto cura 5 ettari di vigne e produce prosecco, chardonnay, verduzzo, cabernet franc, cabernet sauvignon e malbec. L’attività agricola e vinicola coinvolge anche la moglie Fabiana e il figlio Lorenzo, ma tutti a tempo parziale. Tiziano ha un impiego in posta, Fabiana lavora all’ospedale, Lorenzo è impegnato col nuoto ad alto livello. Poiché il vino richiede fatiche ed energie, questo vuol dire giornate che non finiscono mai, a travasare o filtrare. Eroismo part-time, entusiasmo e prudenza, mutui per la cantina senza rinunciare a uno stipendio fisso — la strada per stare sul mercato di questi vignaioli della marca trevigiana.

Un passo alla volta perché tutto è complicato e si consolida col tempo. Imbottigliare può essere un problema per un piccolo produttore come me: te non sai quante volte succede che un imbottigliatore ti mette in bottiglia un vino più scadente del tuo. Comunque piano piano porto avanti le mie ambizioni, il prossimo anno prendo delle barriques e ci metto il nostro cabernet sauvignon, che è un vino adatto all’invecchiamento.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>